Perchè realizzare un sistema di evacuazione fumo e calore?

Ing. Alessandro Temperini

Mercoledì, 07 Agosto 2013
Scritto da  Ing. Alessandro Temperini
linkedin google plus

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Il fumo rappresenta, prima ancora del fuoco, il principale responsabile della perdita di vite umane in caso di incendio. Per questo motivo è necessario prevedere impianti specifici capaci di garantire, in caso di emergenza, un adeguato controllo dei fumi prodotti dall’incendio.
Questi fumi rappresentano una grave minaccia per la sicurezza delle persone e la tutela delle cose per una serie di motivi:

  • Evacuazione_del_fumo_e_del_calore_fiammala loro opacità ostacola l’evacuazione degli occupanti e l’intervento dei soccorritori a causa della ridotta visibilità
  • la loro tossicità è in grado di provocare in pochi minuti collasso e morte per asfissia o per inalazione
  • la loro elevata temperatura li rende un mezzo per la propagazione dell’incendio ad ambienti attigui a quello sede dell’evento.

Dal punto di vista termico l’incendio risulta invece molto gravoso per le strutture dell’edificio che potrebbero essere soggette ad un indebolimento ed a crolli.
Anche nel caso non avvenissero gravi lesioni strutturali l’eccessivo calore potrebbe pregiudicare le eventuali merci stoccate o rendere economicamente troppo gravoso recuperare l’uso della struttura.
La realizzazione di un Sistema di Evacuazione del Fumo e del Calore (SEFC) può essere di grande ausilio  per mantenere praticabili i percorsi di evacuazione degli occupanti, per facilitare l’intervento dei soccorritori e per limitare la propagazione dell’incendio al di fuori dell’area interessata, contribuendo quindi ad incrementare il livello di sicurezza dell’edificio o a compensare eventuali carenze strutturali quali, ad esempio, l’eccessiva lunghezza dei percorsi di esodo.    
I Sistemi Forzati di Evacuazione Fumo e Calore (SEFFC), in particolare, si stanno affermando sempre più anche grazie al recente sviluppo delle Norme di dimensionamento e di prodotto.    
Le condotte costituiscono certamente un componente fondamentale del Sistema sia in termini funzionali che quantitativi ed economici.    
Le condotte in materiale metallico certificate presentano notevoli vantaggi, dal peso gravante sulla struttura alla loro veloce ed agevole installazione.
La materia prima di realizzazione ne permette l’utilizzo in impianti definiti “Dual purpose” e cioè sfruttare la stessa rete di condotte sia per impianti HVAC che per impianti SEFFC riducendo così costi ed ingombri. La marcatura CE resa obbligatoria dal 1 Febbraio 2013 garantisce non solo il raggiungimento di un elevato standard di sicurezza del prodotto, ma anche la sicurezza del sistema di staffaggio, di giunzione tra elementi e di mantenimento delle prestazioni dichiarate.
Con le condotte certificate SEDuct® di AerNova si riescono a progettare impianti a “regola dell’arte” garantendo la qualità, il rispetto delle normative e delle leggi vigenti e la perfetta integrazione di tutti i componenti funzionali del sistema.    

SEDuct® con certificato ufficiale di prova secondo la famiglia EN 1366-9  EN 1363-1:2000  e catalogate secondo la UNI EN 13501-4 rappresentano il più avanzato grado di sicurezza.    

Evacuazione_del_fumo_e_del_calore_SEDuct_R600Perché scegliere SEDuct®:

  • Canali e raccordi sono realizzati in lamiera di acciaio zincato per ottenere una perfetta connessione con i componenti come serrande tagliafuoco/tagliafumo , griglie di ripresa e di mandata.
  • Una perfetta distribuzione dell’aria con basse perdite di carico distribuite e localizzate.
  • Il sistema è equivalente a quello della distribuzione aeraulica per i sistemi di HVAC, e quindi ideale per un dual-purpose
  • Peso inferiore rispetto ai sistemi convenzionali al fine di gravare in modo leggero sul sistema di staffaggio soggetto ad elevate sollecitazioni durante le fasi di incendio.
  • Installazione facile ed economica

Letto 7869 volte




AerNova s.r.l. | Via del Commercio, 25 | 63900 Fermo (FM) | P.IVA 01368510440 | REA 130772 | Contatti | Privacy e Cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti un'esperienza di navigazione migliore.

Continuando a navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookiePer saperne di piu'

Ho capito