Tema: Smoke management

Approfondimento sull'argomento 'Smoke management' attraverso una serie di articoli dal blog sul controllo del fumo e del calore in Italia

Pubblicata la guida REHVA "Fire Safety in Buildings"

Lunedì, 19 Marzo 2018
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

E' stata appena pubblicata la 24° guida "Fire Safety in Buildings" - Smoke Management Guidelines, a cura di REHVA.

Questa guida descrive i principi di gestione del fumo e la loro implementazione tramite sistemi di estrazione naturale e meccanica, controllo del fumo mediante sistemi di pressurizzazione e appropriate misure di compartimentazione. Una guida europea che permette di avere un linguaggio comune tra tutti i Paesi per soluzioni condivise tra gli standard internazionali sul controllo del fumo e del calore.

anteprima guida fire safety in buildings

Questo approccio trasversale è in linea con quanto già effettuato dalle norme di marcatura CE della famiglia delle UNI EN 12101 per tutti i componenti dei sistemi di controllo del fumo e del calore.

Continua a leggere...

Condizioni al contorno: come influiscono sui sistemi SEFC

Martedì, 23 Gennaio 2018
scritto da: Matteo Giampieri

In questo articolo andremo a porre l’attenzione sulle condizioni al contorno, sia all’interno che all’esterno dell’edificio, che possono avere un impatto diretto sull’efficacia dei Sistemi di controllo del fumo e del calore (SEFC).

Continua a leggere...

Progettazione di Sistemi SEFC: caratteristiche dei fumi d'incendio

Sabato, 18 Giugno 2016
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

Per progettare Sistemi di Controllo del Fumo in grado di svolgere efficacemente le proprie funzioni occorre innanzitutto conoscere la qualità e la quantità dei fumi che devono essere controllati e smaltiti.

Infatti, qualità e quantità dei fumi dell'incendio sono dati fondamentali per poter dimensionare e selezionare correttamente i componenti dell’intero Sistema del Controllo del Fumo e del Calore.

Questi componenti sono condotte, ventilatori, serrande, barriere fisse e mobili, griglie di aspirazione ed immissione, logiche di funzionamento e serramenti asserviti ad esso (leggi il nostro articolo sulla classificazione dei componenti.

In questo articolo esamineremo come calcolare la quantità, qualità e temperatura del fumo derivante da incendio, in base a diversi scenari possibili.

Continua a leggere...

Principi di progettazione per lo Smoke Management

Mercoledì, 18 Maggio 2016
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

In Italia, come noto, per alcune delle Attività soggette ai controlli di Prevenzione Incendi, sono vigenti specifiche Regole Tecniche le quali definiscono in maniera prescrittiva le caratteristiche e le dotazioni che gli edifici devono presentare affinché sia garantito il soddisfacimento dei requisiti minimi di sicurezza in caso di incendio (leggi il nostro approfondimento "Smoke Management: Prescrizioni Normative e Regole Tecniche").

In altre parole, per tali attività il Normatore ha effettuato una Valutazione del Rischio e ha stabilito una serie di misure adeguate: il Tecnico deve preoccuparsi che esse siano osservate.

Continua a leggere...

Fattori di Rischio del Fumo da incendio e il suo Controllo

Martedì, 12 Aprile 2016
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

In caso di incendio in un edificio il fumo costituisce il principale fattore di rischio, prima ancora del fuoco, è il maggior responsabile della perdita di vite umane.

Ogni qualvolta si sviluppa un incendio in un edificio, l’esigenza primaria è quella di garantire la sicurezza delle attività che si svolgono al suo interno, il che significa provvedere attraverso la Prevenzione incendi, innanzitutto, alla sicurezza della vita umana e all’incolumità delle persone e, secondariamente, alla tutela dei beni presenti, delle strutture stesse e dell’ambiente.

La “Sicurezza in caso di incendio” costituisce il Requisito n. 2 dell’Allegato I al REGOLAMENTO (UE) N. 305/20112 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO emanato il 9 marzo 2011 che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e che abroga la direttiva 89/106/CEE del Consiglio.

Continua a leggere...

Smoke Management: la strategia vincente

Sabato, 16 Gennaio 2016
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

La “Sicurezza in caso di incendio” costituisce il Requisito n. 2 dell’Allegato I al REGOLAMENTO (UE) N. 305/20112 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO emanato il 9 marzo 2011 che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e che abroga la direttiva 89/106/CEE del Consiglio.

Affinché tale requisito sia soddisfatto o, in altre parole, gli obiettivi primari della Prevenzione Incendi si intendano raggiunti, le opere da costruzione devono essere progettate, realizzate e gestite in modo che:

  1. sia garantita la stabilità delle strutture portanti per un periodo di tempo determinato;
  2. sia limitata la produzione e la propagazione di un incendio all'interno dell'edificio;
  3. sia limitata la propagazione di un incendio ad attività contigue;
  4. siano limitati gli effetti di un'esplosione;
  5. sia garantita la possibilità che gli occupanti lascino l'edificio autonomamente o che gli stessi siano soccorsi in altro modo;
  6. sia garantita la possibilità per le squadre di soccorso di operare in condizioni di sicurezza;
  7. siano tutelati gli edifici pregevoli per arte e storia;
  8. sia garantita la continuità d'esercizio per le opere strategiche;
  9. sia prevenuto il danno ambientale e limitata la compromissione dell'ambiente in caso d'incendio.

Lo Smoke Management ha pertanto la funzione di contribuire a perseguire tali obiettivi, dato che nasce e si sviluppa come strumento per far fronte ad uno dei principali pericoli derivanti da uno scenario di incendio, il fumo; perché è appurato che in caso di incendio, prima ancora del fuoco, esso costituisce il principale fattore di rischio, il maggior responsabile di perdite umane.

Continua a leggere...

Seminario di aggiornamento tecnico-Milano

Sabato, 08 Giugno 2013
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

Seminario di aggiornamento accreditato in materia di PREVENZIONE INCENDI (DM 05.08.2011 art 7)

Il mondo della Prevenzione Incendi ha subito, in questi ultimi mesi, notevoli e radicali cambiamenti.

Continua a leggere...

Seminario di aggiornamento tecnico-Pordenone

Venerdì, 07 Giugno 2013
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

SEMINARIO TECNICO - SMOKE MANAGEMENT NEGLI EDIFICI

Vantaggi per le persone, per le merci e per le squadre di intervento.

Giovedì 23 maggio 2013 ore 14.30

Sala Conveni Unione Industriale Pordenone

(Scarica la locandina)

Continua a leggere...

© Tutti i diritti riservati - AerNova s.r.l. | Via del Commercio, 25 | 63900 Fermo (FM) | P.IVA 01368510440 | REA 130772 | PEC amministrazione@pec.aernova.eu | Contatti | Cookie Policy | Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie per fornirti un'esperienza di navigazione migliore.

Continuando a navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookiePer saperne di piu'

Ho capito
Ti è piaciuto questo articolo?
Se ti fa piacere puoi condividerlo con i tuoi colleghi