Documentazione aperture di smaltimento fumo: il CNVVF risponde

Ing. Alessandro Temperini

Scritto da Ing. Alessandro Temperini
Facebook LinkedIn

il 17 Marzo 2020 in Norme e Decreti

Documentazione aperture di smaltimento fumo: il CNVVF risponde

Con la circolare DCPREV. U.0004096 del 12 marzo 2020 il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco CNVVF fornisce una risposta ufficiale sul quesito posto in merito alla documentazione da presentare per le aperture di smaltimento fumo di emergenza.

Ma vediamo quali chiarimenti contiene questa circolare.


Documentazione progettuale: quali informazioni per le aperture?

La circolare specifica che nella documentazione progettuale devono essere indicate le seguenti informazioni:

  • caratteristiche e tipo di realizzazione delle aperture di smaltimento
  • ubicazione del sistema
  • tutte le informazioni che consentano di inserire il sistema nella gestione della sicurezza antincendio e le modalità di conduzione
  • eventuali logiche di attivazione per tutte le aperture in caso di incendio

Inoltre, nel caso le aperture fossero del tipo per cui è richiesta una prestazione di attivazione dell’apertura in caso di incendio, cioè dotate di sistema di apertura automatica o comandato  (SEb, SEc, SEd), il progettista deve descrivere la parte di impianto o il meccanismo necessario all’attivazione, specificando tutte le caratteristiche impiantistiche previste a garanzia delle prestazione in caso di emergenza.

SCIA: la documentazione necessaria 

La Circolare chiarisce anche la documentazione minima da inserire nel fascicolo antincendio in fase di SCIA:

  • progetto dei sistemi elettrici, meccanici, idraulici, pneumatici, ove presenti;
  • relazione con le tipologie dei materiali e dei componenti utilizzati;
  • manuale d’uso e manutenzione delle aperture provviste di azionamento.

Viene inoltre precisato che il modello a riferimento per la predisposizione della documentazione in fase di SCIA è il PIN 2.4 DICH. IMP. (Dichiarazione di corretta installazione e funzionamento dell’impianto).

dich imp circolare vvf

Attenzione alla manutenzione periodica

Come ultimo punto viene ribadita la necessità di effettuare una manutenzione periodica dei sistemi di smaltimento fumi al fine di mantenerne l’efficienza, da assicurare anche in fase di attestazione di rinnovo periodico della conformità antincendio.

Qui trovi il testo completo della Circolare DCPREV. U.0004096 del 12 marzo 2020

Guida pratica alla modulistica antincendio

Guida Pratica alla Modulistica Antincendio

Uno strumento semplice ed utile per potersi districare nel complesso mondo della modulistica VVF, destinato ai Professionisti Antincendio, ai Tecnici Abilitati, ai responsabili delle attività ed a tutti gli addetti ai lavori che gravitano nel settore della Prevenzione Incendi

Ti è piaciuto questo articolo?

Se ti fa piacere puoi condividerlo con i tuoi colleghi

 

282 letture