Inverter nei sistemi SEFFC: come, quando e perchè

Ing. Alessandro Temperini


Pubblicato da linkedin facebook


In questo Video Tutorial vorrei trattare un tema “sensibile” che viene spesso trascurato, e cioè: l’utilizzo di inverter nei sistemi di evacuazione forzata di fumo e calore.

Personalmente reputo che sia una mancata opportunità non utilizzarlo ove possibile, anche in funzione del fatto di risparmiare energia, o di gestire meglio le partenze e gli eventuali spunti degli evacuatori forzati.

Vediamo in questa video guida le ragioni, le modalità e le casistiche per l'utilizzo della combinazione: inverter + ventilatore.

Visualizzato 169 volte



© Tutti i diritti riservati - AerNova s.r.l. | Via del Commercio, 25 | 63900 Fermo (FM)
P.IVA 01368510440 | REA 130772 | PEC amministrazione@pec.aernova.eu
Contatti | Cookie Policy | Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie per fornirti un'esperienza di navigazione migliore.

Continuando a navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookiePer saperne di piu'

Ho capito

logo aernova

Quello che stiamo vivendo è un periodo delicato per il nostro Paese, dopo giornate di attente riflessioni, ho deciso di fare un ulteriore passo al fine di tutelare il benessere dei nostri dipendenti, delle loro famiglie, di tutti i nostri clienti, fornitori e collaboratori.

A partire dal 19 marzo 2020, l’AerNova aderisce volontariamente ai Decreti emanati e sospenderà sia i montaggi che la produzione, garantiremo alcuni servizi grazie allo Smart Working degli uffici.

Data la continua evoluzione della situazione, sarà nostra premura informare tempestivamente di ogni nuovo aggiornamento. Sono certo che insieme riusciremo a superare questo momento critico e a ripartire tutti insieme. 

Galizio Temperini

Amministratore Unico AerNova srl

Gentile Cliente,

quello che stiamo vivendo è un periodo delicato per il nostro Paese, dopo giornate di attente riflessioni, ho deciso di fare un ulteriore passo al fine di tutelare il benessere dei nostri dipendenti, delle loro famiglie, di tutti i nostri clienti, fornitori e collaboratori.

 

A partire da domani, l’AerNova aderisce volontariamente ai Decreti emanati e sospenderà sia i montaggi che la produzione, garantiremo alcuni servizi grazie allo Smart Working degli uffici.

 

Data la continua evoluzione della situazione, sarà nostra premura informare tempestivamente di ogni nuovo aggiornamento.

 

Sono certo che insieme riusciremo a superare questo momento critico e a ripartire tutti insieme.

 

Galizio Temperini

Amministratore Unico

AerNova srl