Regole tecniche verticali (titolo da definire)

Matteo Giampieri


Scritto da 

Tempo di lettura: 3 minuti

Approfittando dell'entrata in vigore del DM 18 ottobre 2019 proviamo a fare un po' di chiarezza sulle RTV (Regole Tecniche Verticali) che costituiscono la sezione V del codice e che sono parte integrante nel nuovo approccio prestazionale verso il quale si sta spostando la Prevenzione Incendi italiana.

Numerose regole tecniche sono già state emanate ed in vigore, altre sono state approvate in via definitiva dal Comitato tecnico scientifico per la prevenzione incendi (CCTS) ma non ancora vigenti, mentre altre ancora sono state presentate solo in bozza e dovranno seguire ancora un lungo iter.

Cosa sono le RTV?

Le RTV o Regole Tecniche Verticali sono norme dedicate alle singole attività e nascono congiuntamente al "vecchio" Testo unico di Prevenzione Incendi, DM 03 agosto 2015 (sostituito dal DM 18 ottobre 2019) ed hanno lo scopo di dare indicazioni particolari per specifiche attività oltre agli indirizzi generali alla progettazione antincendio dati dalla RTO.

  • Sono parte integrante dell’intero corpo normativo del Codice di prevenzione incendi.
  • Per termini, logiche applicative e misure antincendio da adottare rimandano al Codice.
  • Il loro scopo è quello di caratterizzare la specifica attività antincendio.
  • Danno indicazioni complementari o sostitutive sulle «strategie antincendio» previste nella sezione S del Codice.

Quali sono le RTV attualmente in vigore?

Attualmente sono state approvate otto regole tecniche presenti nella Sezione V del nuovo Codice.

  • V.1 Aree a rischio specifico
  • V.2 Aree a rischio per atmosfere esplosive
  • V.3 Vani ascensori
  • V.4 Uffici
  • V.5 Attività ricettive turistico alberghiere
  • V.6 Autorimesse
  • V.7 Attività scolastiche
  • V.8 Attività commerciali

Come si applicano le RTV? Cosa cambia con il DM 18 ottobre 2019? Leggi i nostri articolo di blog........ (x Tommaso)

Quali saranno le prossime RTV ad entrare in vigore?

Sono state approvate lo scorso 16 ottobre in via definitiva dal Comitato tecnico scientifico per la prevenzione incendi (CCTS), le nuove regole tecniche per:

  • Autorimesse
  • Asili nido

Attualmente sono sottoposte all'iter di approvazione della Commissione Europea di Bruxelles, dopo di che entreranno in vigore andando a sostituire l'attuale RTV sulle autorimesse la prima, ed ad integrare la sezione V del codice la seconda.

Quali RTV sono ancora in bozza?

Il CCTS ha già presentato le bozze di revisione di tre nuove Regole Tecniche Verticali che saranno sottoposte alla procedura di approvazione:

  • Edifici di civile abitazione
  • Strutture sanitarie
  • Impianti di stoccaggio e trattamento dei rifiuti
  • Musei, gallerie, esposizioni, mostre, biblioteche e archivi in edifici tutelati

Il percorso che porterà queste bozze a vere e proprie Regole Tecniche Verticali vigenti è ancora lungo e dovremo attenderne la conclusione per poter avere un panorama normativo completo.

Io sviluppo normativo iniziato con il DM 03 agosto 2015 che punta ad un approccio prestazionale nella progettazione è quindi in pieno sviluppo ed evoluzione, per il futuro ci attendiamo pertanto un approccio sempre più verso il Testo unico e le RTV, in modo da abbandonare progressivamente i vecchi decreti prescrittivi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Condividi

Letto 4 volte


© Tutti i diritti riservati - AerNova s.r.l. | Via del Commercio, 25 | 63900 Fermo (FM) | P.IVA 01368510440 | REA 130772 | PEC amministrazione@pec.aernova.eu | Contatti | Cookie Policy | Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie per fornirti un'esperienza di navigazione migliore.

Continuando a navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookiePer saperne di piu'

Ho capito