Tema: quantit%C3%A0 fumo prodotto da incendio

Approfondimento sull'argomento 'quantit%C3%A0 fumo prodotto da incendio' attraverso una serie di articoli dal blog sul controllo del fumo e del calore in Italia

Progettazione di Sistemi SEFC: caratteristiche dei fumi d'incendio

Sabato, 18 Giugno 2016
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

Per progettare Sistemi di Controllo del Fumo in grado di svolgere efficacemente le proprie funzioni occorre innanzitutto conoscere la qualità e la quantità dei fumi che devono essere controllati e smaltiti.

Infatti, qualità e quantità dei fumi dell'incendio sono dati fondamentali per poter dimensionare e selezionare correttamente i componenti dell’intero Sistema del Controllo del Fumo e del Calore.

Questi componenti sono condotte, ventilatori, serrande, barriere fisse e mobili, griglie di aspirazione ed immissione, logiche di funzionamento e serramenti asserviti ad esso (leggi il nostro articolo sulla classificazione dei componenti.

In questo articolo esamineremo come calcolare la quantità, qualità e temperatura del fumo derivante da incendio, in base a diversi scenari possibili.

Continua a leggere...

© Tutti i diritti riservati - AerNova s.r.l. | Via del Commercio, 25 | 63900 Fermo (FM) | P.IVA 01368510440 | REA 130772 | PEC amministrazione@pec.aernova.eu | Contatti | Cookie Policy | Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie per fornirti un'esperienza di navigazione migliore.

Continuando a navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookiePer saperne di piu'

Ho capito