UNI 9494-2:2017

Sistemi per il controllo di fumo e calore. Parte 2: Progettazione e installazione dei Sistemi di Evacuazione Forzata di Fumo e Calore (SEFFC).

In caso di incendio, i sistemi per il controllo di fumo e calore contribuiscono, in funzione delle loro caratteristiche, al raggiungimento di uno o più obiettivi primari che la prevenzione incendi si prefigge:

  • limitare gli effetti dell'incendio;
  • garantire la stabilità delle strutture portanti per un periodo di tempo determinato;
  • limitare la produzione e la propagazione di un incendio all'interno dell'edificio;
  • limitare la propagazione di un incendio ad attività contigue;
  • limitare gli effetti di un'esplosione;
  • garantire la possibilità che gli occupanti lascino l'edificio autonomamente o che gli stessi siano soccorsi in altro modo;
  • garantire la possibilità per le squadre di soccorso di operare in condizioni di sicurezza;
  • tutelare gli edifici pregevoli per arte e storia;
  • garantire la continuità di esercizio per le opere strategiche;
  • mitigare il danno ambientale e limitare la compromissione dell'ambiente in caso d'incendio.

Il controllo di fumo e calore può essere ottenuto con sistemi sia di tipo naturale (sfruttando le differenze di temperatura e, quindi, di densità dei fumi che si creano nell'ambiente) che di tipo forzato (utilizzando l'energia prodotta da ventilatori), che siano in grado di provvedere:

  • all'espulsione e/o smaltimento di fumo e calore dal fabbricato o parte di esso (sistemi di ventilazione di fumo e calore);
  • alla creazione di uno strato libero da fumo su cui galleggia uno strato di fumo (sistemi di evacuazione di fumo e calore SEFC);
  • alla creazione nella zona dell'incendio di una pressione inferiore a quella di uno spazio protetto (sistemi a differenza di pressione).

I sistemi per l'evacuazione di fumo e calore (SEFC) hanno lo scopo di creare e mantenere uno strato libero da fumo al di sopra del pavimento mediante la rimozione del fumo stesso.

Essi servono inoltre a evacuare contemporaneamente i gas caldi rilasciati da un incendio durante le fasi di sviluppo.

L'utilizzo di tali sistemi per creare zone libere da fumo al di sotto di uno strato di fumo in sospensione è ormai ampiamente diffuso. È solidamente dimostrato il loro valore nell'agevolare l'evacuazione delle persone da edifici e da altri fabbricati, nel ridurre i danni e le perdite finanziarie provocati dall'incendio prevenendo danni da fumo, facilitando l'accesso nell'edificio per la lotta contro l'incendio grazie al miglioramento della visibilità, nel ridurre le temperature delle strutture portanti e del tetto e nel ritardare il diffondersi laterale degli effluenti gassosi.

Per ottenere tali vantaggi è essenziale che i sistemi per l'evacuazione di fumo e calore siano completamente funzionanti ed affidabili ogniqualvolta devono essere azionati nel periodo in cui rimangono installati.

Un sistema di evacuazione di fumo e calore (cui si fa riferimento nella presente norma come SEFC) è un impianto di sicurezza destinato a svolgere un ruolo positivo in una situazione d'emergenza dovuta a un incendio.

I Sistemi di Evacuazione di Fumo e Calore aiutano a:

  • mantenere le vie di esodo e gli accessi liberi da fumo;
  • agevolare le operazioni di lotta contro l'incendio creando uno strato libero da fumo;
  • ritardare e/o prevenire il "flash over" e quindi lo sviluppo generalizzato dell'incendio;
  • limitare i danni agli impianti e alle merci;
  • ridurre gli effetti termici sulle strutture;

ridurre i danni provocati dai gas di combustione e dalle sostanze tossiche e/o corrosive originate dalla combustione.

La presente norma, relativa ai sistemi di evacuazione naturale di fumo e calore, è parte di una serie relativa ai sistemi di controllo di fumo e calore che consiste delle seguenti parti, inserendo anche progetti futuri:

  • UNI 9494 parte 1: progettazione e installazione dei sistemi di evacuazione naturale di fumo e calore (link);
  • UNI 9494 parte 2: progettazione e installazione dei sistemi di evacuazione forzata di fumo e calore;
  • UNI 9494 parte 3 (link): controllo iniziale e manutenzione dei sistemi di evacuazione di fumo e calore;
  • UNI 9494 parte 4 (progetto di norma): metodi ingegneristici per la progettazione dei sistemi di evacuazione fumo e calore;
  • UNI 9494 parte 5 (progetto di norma): progettazione e installazione di sistemi di estrazione di fumo dai percorsi di esodo orizzontali confinati;
  • UNI 9494 parte 6 (progetto di norma): sistemi di ventilazione forzata orizzontale per autorimesse al chiuso.

 

Campo di applicazione

Questa norma stabilisce i criteri di progettazione e installazione dei Sistemi di Evacuazione Forzata di Fumo e Calore (SEFFC) in caso d'incendio.

Essa fa riferimento ai Sistemi di Evacuazione Forzata di Fumo e Calore (SEFFC) in ambienti di altezza h pari ad almeno 3 m, aventi superficie minima di 600 m2.

La norma contiene prospetti e procedure per il calcolo delle altezze libere da fumo al fine di rispettare i requisiti imposti dai diversi livelli di protezione.

Il dimensionamento dell'impianto secondo la presente norma non si applica ai seguenti casi:

  • ambienti a rischio di esplosione
  • corridoi
  • corridoi con scale

La presente norma può essere tenuta in considerazione anche in tutte le altre condizioni
di installazione dei SEFFC; in ogni caso, al di fuori del campo di applicazione si può
ricorrere ai metodi dell'approccio ingegneristico.

E' possibile acquistare e scaricare la norma UNI 9494-2:2017 dal sito ufficiale UNI.

Guida pratica alla progettazione dei SEFFC secondo 9494-2:2017

Guida Pratica alla progettazione secondo UNI 9494-2:2017

Una guida di ausilio per il dimensionamento di sistemi di evacuazione forzata di fumo e calore (SEFFC) secondo UNI 9494-2:2017.

SCARICA ADESSO

Altre Norme di questa categoria

UNI 9494-1:2017

Sistemi per il controllo di fumo e calore. Parte 1: Progettazione e installazione dei Sistemi di Evacuazione Naturale di Fumo e Calore (SENFC).

Leggi

UNI 9494-3:2014

Sistemi per il controllo di fumo e calore. Parte 3: Controllo iniziale e manutenzione dei sistemi di evacuazione di fumo e calore.

Leggi


© Tutti i diritti riservati - AerNova s.r.l. | Via del Commercio, 25 | 63900 Fermo (FM) | P.IVA 01368510440 | REA 130772 | Contatti | Cookie Policy | Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie per fornirti un'esperienza di navigazione migliore.

Continuando a navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookiePer saperne di piu'

Ho capito

aernova anniversario 25 anni