SEDuct® SVP Sistema di pressurizzazione filtri a prova di fumo

Sistemi di pressurizzazione filtri per controllo fumi a pressione differenziale, integrabile con condotte certificate SEDuct® HVAC

  • Icona normativa Utilità per la Certificazione

    CERTIFICAZIONE

    Sistema di pressurizzazione provvisto di certificazione di prodotto CE. 
    Conforme alle disposizioni del D.M. 30/11/83.

  • Icona progettazione Utilità per la Progettazione

    CAMPO DI APPLICAZIONE

    Pressurizzazione di filtri a prova di fumo con compartimentazione minore o uguale a REI 120 e una sovrapressione pari a 0,3 mbar anche in condizioni di emergenza.

    FUNZIONAMENTO

    La pressurizzazione del locale filtro può avvenire con due modalità distinte in funzione della configurazione del filtro scelta dal progettista:

    1. Pressurizzazione solo in condizione di emergenza: caso dei filtri con porte normalmente aperte

    Al manifestarsi dell'incendio (condizione di emergenza), la centrale antincendio comanda la chiusura delle porte REI del locale filtro ed invia un segnale di attivazione al quadro di comando del sistema SEDuct® SVP.

    La messa in sovrappressione del locale ed il raggiungimento della soglia di 0,3 mbar avviene in pochi secondi. 

     

    Il pressostato comanda l’attivazione o lo spegnimento del pressurizzatore in modo da mantenere costante il valore di sovrapressione.

     

    2. Pressurizzazione continua con funzionamento 24 ore: caso di filtri con porte normalmente chiuse

    In questa configurazione il sistema SEDuct® SVP, alimentato dalla rete, e comandato dal pressostato differenziale mantiene costantemente il locale filtro fumo alla soglia minima di sovrappressione di 0,3 mbar.

    COMPONENTI

    1. QUADRO DI COMANDO

    Da collocarsi all’interno del filtro stesso o nell’annessa zona sicura, è costituito da:
    • Contenitore in lamiera zincata e verniciata a polveri epossidiche in cui sono alloggiati scheda elettronica con quattro ingressi e tre uscite che sovraintende il funzionamento del sistema gestendo il segnale di allarme.
    • Una coppia di batterie tampone, con commutazione automatica, da 12Vx28Ah cadauna, con autonomia di funzionamento di almeno 120’ (anche in mancanza di corrente di rete).
    • L’alimentatore AC/DC 230V-24V, per il funzionamento del ventilatore pressurizzatore e garantire la carica delle batterie tampone.
    • Set di spie per la diagnostica dello stato del sistema  e un selettore a chiave per impostazioni e per eseguire il test di funzionamento in caso di manutenzione programmata del sistema di rilevazione fumi.
    quadro di comando svp 

    PRESSURIZZATORE

    Posto necessariamente all’interno del filtro.

    È costituito da un contenitore in lamiera zincata e verniciata a polveri epossidiche, in cui si trova alloggiato un ventilatore che aspira aria pulita dall’esterno o dall’adiacente zona sicura tramite specifiche condotte tipo SEDuct® HVAC.

    Installabile a parete, a incasso o a controsoffitto tramite apposito accessorio. È dotato di griglia fissa in modo che le ordinarie operazioni di pulizia non portino all’occlusione dello spazio utile di mandala ed è installabile a parete o a incasso. Motori AC (modello SVP1) o EC (modelli SVP2 e SVP2+).

     pressurizzatore svp

    PRESSOSTATO DIFFERENZIALE

    Ha la funzione di monitorare il livello di sovrappressione raggiunta e assicurare un efficace e sicuro utilizzo del filtro, poiché oltre alla necessità di garantire una pressione minima, un’eccessiva pressurizzazione renderebbe difficoltosa l’apertura delle porte REI.

    È remoto nel modello SVP1 o integrato nel quadro di comando nei modelli SVP2 e SVP2+.

     pressostato differenziale svp

    BATTERIE

    Per il modello SVP2+ è previsto un modulo aggiuntivo di batterie tampone da 12V 28Ah cadauna, alloggiate in un contenitore in lamiera zincata e verniciata a polveri epossidiche. Il modulo può inoltre essere ordinato separatamente come accessorio per i modelli SVP1 e SVP2.

    batterie svp

    Modelli

    Kit SVP1Kit SVP2Kit SVP2+
    1. Quadro di comando
    2. Pressurizzatore
    3. Pressostato differenziale remoto
    1. Quadro di comando
    2. Pressurizzatore motore EC Brushless
    3. Pressostato differenziale integrato
    1. Quadro di comando
    2. Pressurizzatore motore EC Brushless
    3. Pressostato differenziale integrato
    4. Batterie ausiliarie

    PRESTAZIONI

    ModelloAlimentazione
    (V/Ph/Hz)
    In Max (A)Range Temp. (°C)IP QuadroIP Pressurizz.Lp (dB(A))*Portata max. (m3/h)
    SVP1 230/50-60/1 1,5 -20 / +60 20 68 75 2.700
    SVP2 230/50-60/1 1,7 -40 / +80 20 24 Da 50 a 75 2.200
    SVP2+ 230/50-60/1 1,7 -40 / +80 20 24 Da 50 a 75 2.800

    * Valore di pressione sonora rilevato a 3 m in condizione di campo libero, facendo riferimento alla norma ISO 3746.

    Sistemi di pressurizzazione filtri per controllo fumi a pressione differenziale, integrabile con condotte certificate SEDuct® HVAC

  • Icona installazione Utilità per la Posa in opera

    INSTALLAZIONE

    Si prescrive la realizzazione di un sistema di canalizzazioni d'aria tramite l'impiego di apposite condotte certificate EI 120 del tipo SEDuct® HVAC, con il minore numero possibile di curve, deviazioni e assenza di restrizioni.
    L'unità di pressurizzazione deve essere posta nel limite superiore della parete o a soffitto, evitando di investire, con il flusso d'aria, direttamente e frontalmente gli utilizzatori. 
    Il pressostato differenziale, quando presente come componente remoto (SVP1), è da installare in prossimità dell'unità di pressurizzazione collocando correttamente le prese di pressione interne/esterne al filtro. 
    Il quadro di comando deve essere posto ad altezza accessibile evitando zone con impianti automatici di spegnimento o esposizione agli agenti atmosferici. La scelta della posizione interna o esterna al filtro è a cura del progettista.

    I sistemi SVP, non devono mai essere posti nel locale con carico d'incendio.

    CONDOTTE DI PRESA ARIA ESTERNA

    Il sistema SEDuct® SVP è integrabile con le condotte in metallo e silicato di calcio di ventilazione resistenti al fuoco SEDuct® HVAC classificate: EI 120 ( veho o −> i ) S.

     

  • Icona acquisto Utilità per l'Acquisto

    Per maggiori informazioni contattare gli uffici AerNova.

Documentazione

Icona informazioni
Manuale d'uso e manutenzione
Icona dichiarazione di conformità
Dichiarazione di Conformità

Voci di computo

SEDuct® SVP1

Descrizione dell'articoloU.M.

Fornitura di sistema per la pressurizzazione filtri a prova di fumo secondo le disposizioni del D.M. 30/11/1983. Provvisto di marcatura CE.

Fornitura di apparecchiature per la pressurizzazione di filtri a prova di fumo certificati CE:

  • Centrale con microprocessore per il controllo di sistema, impostabile e verificabile con test di funzionamento tramite comando a chiave;
  • Unità di pressurizzazione con portata massima di 2.700 m3/h e pressione statica massima di 270 Pa;
  • Alimentazione ausiliaria d’emergenza composta di due batterie tampone da 28Ah cadauna;
  • Rilevatore di pressione differenziale remoto.

Marca: AerNova
Modello: SEDuct® SVP1

Nr.

 

SEDuct® SVP2

Descrizione dell'articoloU.M.

Fornitura di sistema per la pressurizzazione filtri a prova di fumo secondo le disposizioni del D.M. 30/11/1983. Provvisto di marcatura CE.

Fornitura di apparecchiature per la pressurizzazione di filtri a prova di fumo certificati CE:

  • Centrale con microprocessore per il controllo di sistema, impostabile e verificabile con test di funzionamento tramite comando a chiave;
  • Unità di pressurizzazione con portata massima di 2.200 m3/h e pressione statica massima di 400 Pa;
  • Motore EC Brushless;
  • Alimentazione ausiliaria d’emergenza composta di due batterie tampone da 28Ah cadauna;
  • Rilevatore di pressione differenziale integrato. 

Marca: AerNova
Modello: SEDuct® SVP2

Nr.

 

SEDuct® SVP2+

Descrizione dell'articoloUnità di misura

Fornitura di sistema per la pressurizzazione filtri a prova di fumo secondo le disposizioni del D.M. 30/11/1983. Provvisto di marcatura CE.

Fornitura di apparecchiature per la pressurizzazione di filtri a prova di fumo certificati CE:

  • Centrale con microprocessore per il controllo di sistema, impostabile e verificabile con test di funzionamento tramite comando a chiave;
  • Unità di pressurizzazione con portata massima di 2.800 m3/h e pressione statica massima di 400 Pa;
  • Motore EC Brushless;
  • Alimentazione ausiliaria d’emergenza composta di due batterie tampone da 28Ah cadauna;
  • Coppia aggiuntiva di batterie tampone da 28Ah
  • Rilevatore di pressione differenziale integrato; 

Marca: AerNova
Modello: SEDuct® SVP2+

Nr.

Icona Normativa di RiferimentoRiferimenti normativi

 

D.M. 3 AGOSTO 2015 ART. 3

Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell'articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139.

 

D.M. 30 NOVEMBRE 1983

Termini, definizioni generali e simboli grafici di prevenzione incendi.


© Tutti i diritti riservati - AerNova s.r.l. | Via del Commercio, 25 | 63900 Fermo (FM) | P.IVA 01368510440 | REA 130772 | PEC amministrazione@pec.aernova.eu | Contatti | Cookie Policy | Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie per fornirti un'esperienza di navigazione migliore.

Continuando a navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookiePer saperne di piu'

Ho capito

aernova anniversario 25 anni