Componenti per aspirazione fumi / immissione aria

I punti di aspirazione fumo/immissione aria (griglie e bocchette) risultano essere dei componenti critici dato che sono i primi ad essere coinvolti nell'estrazione dei fumi d'incendio, ma non possiedono una specifica norma di test, della famiglia delle UNI 12101, come ad esempio accade per ventilatori, condotte e serrande. 

Per quanto riguarda il nostro Paese, l’unico riferimento normativo è dato dalla UNI 9494-2:2017 che indica solo che tali componenti devono resistere alle temperature locali dei fumi previste.

Griglia aspirazione fumiBocchetta aspirazione fumi
Griglia aspirazione fumiApertura immissione aria

Punti di aspirazione dei fumi

Hanno il compito di prelevare gas caldi all'interno dello strato di fumo.

Devono essere posizionati all’interno dello strato di fumo ed essere in grado di garantire la resistenza alle alte temperature.

Condotte controllo fumo sing

Punti di immissione aria

Hanno il compito di reintegrare l'aria esterna per compensare il volume del fumo estratto.

Devono essere posizionati all’interno dello strato libero dai fumi ed essere in grado di garantire la resistenza alle alte temperature.

Punti di immissione aria

Icona Normativa di RiferimentoRiferimenti normativi

 

UNI 9494-2:2017

Sistemi per il controllo di fumo e calore
» Parte 2: Progettazione e installazione dei Sistemi di Evacuazione Forzata di Fumo e Calore (SEFFC).


© Tutti i diritti riservati - AerNova s.r.l. | Via del Commercio, 25 | 63900 Fermo (FM) | P.IVA 01368510440 | REA 130772 | PEC amministrazione@pec.aernova.eu | Contatti | Cookie Policy | Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie per fornirti un'esperienza di navigazione migliore.

Continuando a navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookiePer saperne di piu'

Ho capito

aernova anniversario 25 anni