Componenti per aspirazione fumi / immissione aria 2020-05-29T09:05:36+02:00

I punti di aspirazione fumo/immissione aria (griglie e bocchette) risultano essere dei componenti critici dato che sono i primi ad essere coinvolti nell’estrazione dei fumi d’incendio, ma non possiedono una specifica norma di test, della famiglia delle UNI 12101, come ad esempio accade per ventilatori, condotte e serrande. 

Per quanto riguarda il nostro Paese, l’unico riferimento normativo è dato dalla UNI 9494-2:2017 che indica solo che tali componenti devono resistere alle temperature locali dei fumi previste.

Griglie controllo fumo
bocchette-per-il-controllo-dei-fumi-seduct-aernova
Griglie per il controllo dei fumi
Aperture automatizzate per immissione aria naturale

Punti di aspirazione dei fumi

Hanno il compito di prelevare gas caldi all’interno dello strato di fumo.

Devono essere posizionati all’interno dello strato di fumo ed essere in grado di garantire la resistenza alle alte temperature.

Punti di immissione aria

Hanno il compito di reintegrare l’aria esterna per compensare il volume del fumo estratto.

Devono essere posizionati all’interno dello strato libero dai fumi ed essere in grado di garantire la resistenza alle alte temperature.