Codice di Prevenzione Incendi – Testo Unico – DM 3 agosto 2015

Il Decreto 3 agosto 2015 è il “Testo Unico” o “Codice di prevenzione incendi” o “Codice Antincendio” è il risultato di un progetto iniziato con il DPR 151/2011 e che ha dato una importante semplificazione normativa e lo snellimento delle procedure antincendio.

APPROFONDISCI ->

Controllo del fumo alla luce del DM 03 agosto 2015

Una guida su quanto viene richiesto dal Codice di Prevenzione Incendi in merito alla Strategia del controllo del fumo (cap. S8).

APPROFONDISCI ->

DM 6 aprile 2020: RTV per Asili nido

Porta la data del 14 aprile 2020 la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto del Ministero dell’Interno del 6 aprile 2020 “Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per gli asili nido, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139 e modifiche alla sezione V dell’allegato 1 al decreto del Ministro dell’interno del 3 agosto 2015” che aggiunge un nuovo tassello alle regole tecniche verticali (RTV) e apporta modifiche alla sezione V del Codice di prevenzione Incendi del DM 3 agosto 2015.

APPROFONDISCI ->

DM 6/04/2020

Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per gli asili nido, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139 e modifiche alla sezione V dell’allegato 1 al decreto del Ministro dell’interno del 3 agosto 2015.

APPROFONDISCI ->

DM 14/02/2020: aggiornate le RTV all’Allegato 1 del Codice

E’ stato appena pubblicato il DM 14 febbraio 2020 nella Gazzetta Ufficiale n° 57 del 6 marzo 2020 e riporta gli “Aggiornamento della sezione V dell’allegato 1 al decreto 3 agosto 2015, concernente l’approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi”.

APPROFONDISCI ->

DM 14/02/2020

Aggiornamento della sezione V dell’allegato 1 al decreto 3 agosto 2015, concernente l’approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi.

APPROFONDISCI ->

DM 18/10/2019

Modifiche all’allegato 1 al decreto del Ministro dell’interno 3 agosto 2015, recante «Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139».

APPROFONDISCI ->

AerNova partner al SICURTECH VILLAGE del 10/10/2018 a Lecce

Seminario Gratuito inerente il Codice di Prevenzione Incendi con focus su tutte le figure della filiera, con approfondimento al nuovo approccio metodologico più vicino al progresso tecnologico e alla comunicazione organica e sistematica.

APPROFONDISCI ->

UNI EN 12101-8:2011

Sistemi per il controllo di fumo e calore. Parte 8: Serrande per il controllo dei fumi.

APPROFONDISCI ->

Cortine di contenimento / barriere al fumo

SMOKE MANAGEMENT Cortine di contenimento / barriere al fumo Le barriere al fumo, o anche chiamate barriere tagliafumo, sono definite dalla normativa come: “Dispositivi per convogliare, contenere e/o prevenire la migrazione del fumo e degli effluenti prodotti dall’incendio.” SMOKE MANAGEMENT CONDIVIDI ARTICOLO In pratica hanno lo scopo di costituire i limiti dei serbatori di accumulo […]

APPROFONDISCI ->

Ventilatori per il controllo dei fumi

SMOKE MANAGEMENT Ventilatori per il controllo dei fumi​ Ventilatori per l’estrazione forzata di fumi ad alta temperatura per impianti di evacuazione forzata di fumo e calore. SMOKE MANAGEMENT CONDIVIDI ARTICOLO Sono dei ventilatori di estrazione, anche definiti “Evacuatori forzati di fumo e calore”, cioè delle macchine che, per mezzo della movimentazione meccanica della massa di fumo, […]

APPROFONDISCI ->

Condotte per il controllo dei fumi

SMOKE MANAGEMENT Condotte per il controllo dei fumi Un componente importante facente parte dei sistemi SEFFC sono le condotte, esse giocano un ruolo fondamentale nell’intero sistema, sia in termini funzionali che quantitativi ed economici. SMOKE MANAGEMENT CONDIVIDI ARTICOLO Il campo di applicazione specifico degli impianti SEFFC, definito dal DM 20/12/12, rende a tutti gli effetti le […]

APPROFONDISCI ->