Blog

Articoli di approfondimento tecnico su Normative, Smoke Management, Componenti e novità inerenti i Sistemi di controllo del fumo e del calore SEFC.

Asseveratore: le responsabilità nel rinnovo pratica VVF

Martedì, 29 Ottobre 2013
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

Una piccola premessa di introduzione per ribadire il recepimento della nuova modulistica VVF 2012, per mezzo dell’emanazione deIl DM 07/08/2012.   
Il decreto stesso prescrive che con Decreto della Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica (DCPST n. 200 del 31/10/2012) viene aggiornata la modulistica da utilizzare per le pratiche di prevenzione incendi.

Tra i nuovi modelli, le asseverazioni ricoprono un ruolo di particolare valore, sia per ciò che concerne la novità introdotta, sia per le importanti responsabilità che vengono assunte dai tecnici abilitati e professionisti antincendio.

Con questo articolo si tenterà di approfondire l’asseverazione in fase di rinnovo periodico della conformità antincendio.  - ASSEVERAZIONE PER RINNOVO (MOD. PIN 3.1-2012)

Letto 16715 volte
Continua a leggere...

Estrazione forzata fumo: Portata Massica e Portata Volumetrica

Martedì, 22 Ottobre 2013
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

Ai fini di aumentare l'efficienza dell'estrazione dei fumi scaturiti durante l'incendio, e soprattutto per meglio giustificare le alte portate in progetto, è opportuno spendere due parole in merito alle portate d'aria che entrano in esercizio.

Richiamando velocemente le definizioni di:

- Portata di Massa

o portata massica (M) indica la massa che scorre attraverso una sezione nell'unità di tempo ed è espressa in [kg/s]

- Portata Volumetrica

portata d’aria  che transita in una condotta di sezione A è pari a: 
dove v indica la velocità del fluido, considerata uniforme e con un certo angolo rispetto alla sezione.
Nel caso particolare di aria in condotta valutata perpendicolare all'area è definita come:
Nel sistema internazionale è misurata in metri cubi al secondo [m3/s]

Per passare dalla portata volumetrica alla portata massica, è necessario moltiplicare la portata volumetrica per la densità  del aria (che è espressa in kg/m3).

Letto 19864 volte
Continua a leggere...

DM 20/12/12: Quali differenze tra Tecnico abilitato e Professionista antincendio?

Venerdì, 11 Ottobre 2013
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

Forse sono le domande più semplici, che spesso diamo per scontate, a crearci maggiori dubbi nel momento in cui andiamo ad affrontarle.

Leggendo il DM 20/12/12 (leggi anche l'articolo Parliamo del nuovo Decreto Impianti DM 20/12/12), che finalmente ha portato un po' più di chiarezza nel settore, ci si imbatte in due definizioni :"Tecnico abilitato" e "Professionista antincendio" (o PA), non nuove del settore, ma che molti danno per scontate, e che a nostro avviso necessitano di alcuni chiarimenti.

Letto 90049 volte
Continua a leggere...

Plug-holing: se lo conosci lo eviti!

Giovedì, 03 Ottobre 2013
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

L'effetto Plug-holing nella progettazione di un sistema di evacuazione fumi è spesso trascurato e sottovalutato.
Abbiamo deciso di scrivere questo articolo per tentare di approfondire un argomento molto importante ma spesso non adeguatamente preso in considerazione.

E' bene precisare che la norma di riferimento del settore per le attività commerciali, la UNI 9494-2, non fa minimamente cenno a tale problematica, e anche cercando nei motori di ricerca si riesce a trovare solo qualche informazione non del tutto esaustiva.

Letto 23818 volte
Continua a leggere...

Come si classificano i Componenti di un sistema SEFFC?

Lunedì, 30 Settembre 2013
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

Come si classificano le condotte per il controllo dei fumi?
E le serrande?
La classificazione è la stessa dei componenti usati per le compartimentazioni?

Molto spesso confrontandoci con altri tecnici e professionisti del settore abbiamo notato una certa confusione in merito alla classificazione dei componenti per sistemi di evacuazione fumo e calore, e perciò vogliamo cercare di fare un po' di chiarezza sull'argomento.

Letto 5993 volte
Continua a leggere...

Sistemi di controllo per gestione SEFFC e HVAC

Lunedì, 09 Settembre 2013
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

Soluzione RingBus Belimo

Una buona parte degli edifici del terziario sono dotati di sistemi di evacuazione fumi ed hanno quindi la necessità di gestire un certo numero di serrande tagliafumo. Spesso queste serrande vengono erroneamente collegate in maniera svantaggiosa o inefficiente al sistema di rilevazione incendio ed al Building Management System dell’edificio (BMS).

La comunicazione tra BMS, rilevazione incendio e serranda sia nel funzionamento normale che in quello d'emergenza è nella maggior parte dei casi incapace di garantire la necessaria manutenzione periodica e straordinaria, Ia flessibilità dell'impianto ed il Iivello di sicurezza adeguato.

Letto 11110 volte
Continua a leggere...

E’ arrivata la nuova marcatura CE

Mercoledì, 07 Agosto 2013
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

Dal 1 luglio 2013 la Direttiva Europea 89/106 non è più applicabile, perchè è entrato in vigore il nuovo Regolamento Europeo per la marcatura CE dei materiali da costruzione 305/2011.
Esso fissa tutte le condizioni di armonizzazione per la marcatura e commercializzazione dei prodotti edili, ed essendo un Regolamento e non una Direttiva non ha bisogno di essere recepita dagli stati membri ma entra automaticamente in vigore.

Letto 4930 volte
Continua a leggere...

Nuova modulistica antincendio

Mercoledì, 07 Agosto 2013
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

E’ entrata in vigore il 27 novembre 2012 la nuova modulistica per la presentazione di istanze riguardanti la prevenzione incendi, che sostituisce integralmente quella precedente.

Letto 4044 volte
Continua a leggere...

Parliamo del nuovo Decreto Impianti DM 20/12/12

Mercoledì, 07 Agosto 2013
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

Il nuovo decreto sugli impianti di protezione attiva contro l’incendio (D.M. 20 dicembre 2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 3 del 4 gennaio 2013) è entrato in vigore il 4 aprile 2013.
Il decreto regolamenta e disciplina la progettazione, la costruzione, l'installazione e la manutenzione degli impianti di protezione attiva contro l’incendio installati in attività soggette a prevenzione incendi.

Letto 8942 volte
Continua a leggere...

Progettazione e dimensionamento SEFFC secondo UNI 9494-2

Mercoledì, 07 Agosto 2013
scritto da: Ing. Alessandro Temperini

La Norma UNI 9494-2 è il riferimento normativo in Italia per la progettazione di Impianti di evacuazione forzata di fumo e calore (SEFFC) recepita dal D.M. 20-12-12 Art.6.

Questo articolo ha lo scopo di illustrare in modo chiaro e sintetico le metodologie di progettazione degli impianti SEFFC secondo appunto la UNI 9494-2:2012.

Letto 55541 volte
Continua a leggere...

© Tutti i diritti riservati - AerNova s.r.l. | Via del Commercio, 25 | 63900 Fermo (FM)
P.IVA 01368510440 | REA 130772 | PEC amministrazione@pec.aernova.eu
Contatti | Cookie Policy | Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie per fornirti un'esperienza di navigazione migliore.

Continuando a navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookiePer saperne di piu'

Ho capito

logo aernova

Quello che stiamo vivendo è un periodo delicato per il nostro Paese, dopo giornate di attente riflessioni, ho deciso di fare un ulteriore passo al fine di tutelare il benessere dei nostri dipendenti, delle loro famiglie, di tutti i nostri clienti, fornitori e collaboratori.

A partire dal 19 marzo 2020, l’AerNova aderisce volontariamente ai Decreti emanati e sospenderà sia i montaggi che la produzione, garantiremo alcuni servizi grazie allo Smart Working degli uffici.

Data la continua evoluzione della situazione, sarà nostra premura informare tempestivamente di ogni nuovo aggiornamento. Sono certo che insieme riusciremo a superare questo momento critico e a ripartire tutti insieme. 

Galizio Temperini

Amministratore Unico AerNova srl

Gentile Cliente,

quello che stiamo vivendo è un periodo delicato per il nostro Paese, dopo giornate di attente riflessioni, ho deciso di fare un ulteriore passo al fine di tutelare il benessere dei nostri dipendenti, delle loro famiglie, di tutti i nostri clienti, fornitori e collaboratori.

 

A partire da domani, l’AerNova aderisce volontariamente ai Decreti emanati e sospenderà sia i montaggi che la produzione, garantiremo alcuni servizi grazie allo Smart Working degli uffici.

 

Data la continua evoluzione della situazione, sarà nostra premura informare tempestivamente di ogni nuovo aggiornamento.

 

Sono certo che insieme riusciremo a superare questo momento critico e a ripartire tutti insieme.

 

Galizio Temperini

Amministratore Unico

AerNova srl