condividi
ARTICOLI

Il gruppo AerNova sempre più forte nell’evacuazione fumo e calore

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod tempor invidunt ut labore et dolore magna aliquyam erat, sed diam voluptua. At vero eos et accusam et justo duo dolores et ea rebum. Stet clita kasd gubergren, no sea takimata sanctus est Lorem ipsum dolor sit amet.

ARTICOLI

Il gruppo AerNova sempre più forte nell’evacuazione fumo e calore

News
condividi

AerNova conclude l’anno 2014 con la certificazione di un secondo stabilimento produttivo e una rete di vendita in Svizzera, Francia, Kazakistan e Nord Africa.

Un grande del XX secolo Albert Einstein una volta disse “E’ nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie”.  Ci piace pensare che l’Aernova abbia fatto proprio questo, abbia saputo guardare oltre il periodo di difficoltà che stiamo attraversando riuscendo, grazie alla capacità di innovare, ad espandersi ed ampliare il proprio mercato.

Già primi in Italia nel 2012 ad aver ottenuto la certificazione di marcatura CE per le condotte di evacuazione fumo e calore della linea SEDuct®, anche per il 2015 abbiamo rinnovato i certificati ed ottenuto i nuovi per gli ultimi prodotti introdotti a catalogo; l’organismo notificato al controllo ha accertato la completa conformità per tutte le nostre condotte di evacuazione fumo, confermando la piena rispondenza dei protocolli produttivi interni al FPC (Factory Production Control) indispensabile per poter apporre l’etichettatura di marcatura CE sul prodotto.

La crescita di Aernova, che ci ha permesso di arrivare ad oltre 7.000 mq di stabilimenti di produzione, è stata il frutto di anni di duro lavoro, dell’intuito degli uomini che costituiscono l’Azienda e nel saper investire nella ricerca e nello sviluppo, seguendo le richieste del mercato e l’evolversi normativo di settore.

Nell’anno passato Aernova ha rafforzato la propria struttura dando vita ad un secondo centro di produzione su licenza nel Lazio, e potenziato la propria capacità produttiva con la creazione, presso la nostra sede centrale, di una nuova linea di produzione per la realizzazione di condotte marcate CE per l’evacuazione di fumi a comparto multiplo. Quindi nuovamente prima in Italia, questa volta nella produzione di condotte in silicato di calcio completamente realizzate nel nostro stabilimento con un processo di lavorazione automatizzato, e pienamente rispettanti le disposizioni di legge in campo di marcatura CE.

Oltre alla già consolidata area di vendita nazionale, Aernova è presente anche nel mercato estero di Svizzera, Francia, Kazakistan e Nord Africa con una rete di vendita sempre pronta a proporsi per nuove opportunità internazionali.

Alla luce degli obbiettivi raggiunti e dei meriti ottenuti la nostra Azienda può vantare uno dei know how più solidi del settore dell’evacuazione del fumo e del calore e continua ad essere un importante punto di riferimento tecnico per tutti i professionisti e gli addetti ai lavori che vogliono interfacciarsi con un interlocutore preparato e competente.

Volendo in conclusione parafrasare ancora le parole di Albert Einstein ed adattarle alla nostra realtà possiamo dire che l’Aernova ha saputo vedere in un momento di crisi un’opportunità di cambiamento e di crescita, sapendo cogliere le opportunità proposte da una nuova realtà di mercato, comprendendo che la crescita è solamente frutto di una continua e costante ricerca ed innovazione.

AUTORE DELL’ARTICOLO
Alessandro Temperini
Responsabile Tecnico

Ultimi Articoli

Articoli di approfondimento tecnico su Normative, Smoke Management, Componenti e novità inerenti i Sistemi di controllo del fumo e del calore SEFC.

Norme e Decreti
Il Ministero dell’Interno è corso ai ripari per far fronte alle criticità da più parti segnalate in merito al decreto che avrebbe dovuto introdurre la nuova figura del Tecnico manutentore.
Norme e Decreti
Come già introdotto nell’articolo di blog precedente, l’ingegneria della sicurezza antincendio è una disciplina che utilizza il metodo scientifico per analizzare i fenomeni dell’incendio al fine di quantificare gli effetti dello stesso all’interno di determinate soglie di prestazione, al fine di definire misure antincendio adeguate al raggiungimento degli scopi prefissati.
Norme e Decreti
La “rivoluzione Copernicana” è la descrizione che sintetizza la prima parte di quest’articolo in cui abbiamo provato a spiegare come tutto il panorama legislativo stia spostando i ruoli e le responsabilità sugli attori coinvolti nelle pratiche di prevenzione incendi.
Norme e Decreti
L’introduzione del codice di prevenzione incendi DM 03/08/2015 ha finalmente premesso ai Professionisti antincendio di esprimere al massimo il loro potenziale. Non che prima ciò non accadesse, ma le possibilità progettuali erano legate e confinate all’interno dei paletti dettati dalle varie regole tecniche prescrittive.
Norme e Decreti
Con il recepimento da parte dell’UNI (ente nazionale italiano di unificazione) della nuova UNI EN 12101-6:2022, la famiglia delle norme di prodotto dei sistemi di controllo del fumo e del calore, si arricchisce di una nuova norma armonizzata di marcatura CE.
News
È stata da pochi giorni pubblicata la nuova norma relativa ai sistemi di controllo fumo a pressione differenziale, la UNI EN 12101-13:2022 “Sistemi per il controllo di fumo e calore – Parte 13: Sistemi differenziali di pressione (PDS) – Metodi di progettazione e di calcolo, installazione, prove di accettazione, prove periodiche e manutenzione”.

Hai bisogno di maggiori informazioni

Se navigando le pagine del nostro sito non hai trovato quello di cui hai bisogno, non ti preoccupare, puoi contattarci telefonicamente oppure compila il modulo che trovi qua a fianco, mandaci il maggior numero di informazioni possibili e il nostro staff cercherà di rispondere a tutte le tue domande e di contattarti il prima possibile.

Hai bisogno di un confronto con un esperto di smoke management?

Aernova mette a tua completa disposizione il suo ufficio tecnico per un confronto tecnico gratuito per rispondere a tutte le tue domande sul mondo dello smoke management.

* Campi obbligatori